π˜Ύπ™Šπ™‰π™‘π™„π™€π™‰π™€ π˜Όπ˜Ύπ™Œπ™π™„π™Žπ™π˜Όπ™π™€ π™π™‰π˜Ό π™Žπ™Šπ˜Ύπ™„π™€π™π˜Ό’ π™€π™Žπ™„π™Žπ™π™€π™‰π™π™€?

Francesco Osanna

CONVIENE ACQUISTARE UNA SOCIETA ESISTENTE?

In questo articolo cercherΓ² di chiarire questo aspetto, e spiegare anche come si fa.

A seconda che si trovi in Mainland o in Free Zone, i tempi, costi e procedure variano da zona a zona.

Per poter spiegare al meglio la questione, vale allora la pena di fare un esempio pratico.

Supponiamo di dover comprare una azienda nella Free Zone Creative City.

La compravendita di societΓ  corrisponde alla cessione di quote societarie, e quindi al cambio di azionisti e shareholders, nonchΓ¨ dell’amministratore.

L’entitΓ  dei costi Γ¨ strettamente legata al numero di visti, ma in genere siamo nell’ordine di circa 1-2mila dollari.

Una volta consegnati tutti i documenti, e fatti i dovuti pagamenti, il cambio viene fatto in tempi assimilabili a quelli dell’apertura di una nuova societΓ .

Questo significa che, se si compra una societΓ  esistente, non c’è un effettivo risparmio di tempo.

L’eventuale risparmio di tempo Γ¨ legato solo all’esistenza del nome.

Va anche tenuto conto che negli Emirati Arabi, le societΓ  hanno un canone annuale di gestione.

Quindi, sarΓ  difficile trovare aziende β€œcedibili”, trattandosi di passivitΓ .

Bisogna inoltre fare attenzione a non acquistare, eventualmente, societΓ  in scadenza, per non trovarsi a pagare nuovamente il canone di licenza.

Un’altra accortezza, Γ¨ quella di fare una due diligence severa, bisogna quindi accertarsi che non ci siano denunce in atto/assegni in circolazione o qualsiasi tipo di problematica, che poi ricardΓ  sul nuovo amministratore/proprietΓ .

Di fondamentale importanza Γ¨ quindi farsi seguire da un Consulente per verificare tutti questi aspetti prima di procedere con la compravendita di una societΓ  negli UAE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *